Piscine termali Leopoldine

Le Terme Leopoldine e lo stabilimento Grocco, sono state da sempre le piscine termali di Montecatini, il Granduca Leopoldo principale artefice dal 1700 ha contribuito a renderle uniche al mondo, il 2015-16 sarà celebrato come l’anno della rinascita di tale stabilimento a livello mondiale, tra le più grandi piscine termali d’Europa 2.500 mq. circa dedicati completamente alla balneoterapia, il bagno romano più grande al mondo e la riscoperta delle acque come elemento naturale dell’uomo per la sua salute.

L’acqua termale Leopoldina sgorga liberamente da un cratere a 33°, sono state fatte altre trivellazioni esplorative ed aperto un nuovo pozzo, così come è stata scoperta anche una vena di acqua naturale con alcune caratteristiche salienti con proprietà depurative ed anticolesterolo.

Il Parco Termale e le piscine termali, rivoluzionerà completamente la città termale, offrendo ai suoi clienti una offerta termale al top in Italia per qualità ed imponenza, si affiancherà, oltre alla rinomata ospitalità turistica, la qualità delle sue acque, a livello cosmetico, tutta una serie di prodotti termali studiati appositamente per il cliente che potrà usufruire degli effetti benefici, anche a casa propria e non solo, molte SPA e centri benessere di Montecatini Terme avranno a disposizione tali prodotti per una offerta termale a tutto campo.

Salute

Una delle novità più importanti a livello mondiale, saranno i nuovi prodotti cosmetici prodotti con i fanghi termali di Montecatini Terme della nota casa Giapponese MTG di Nagoya che affiancata dalla Pop Star Madonna ne ha firmato l’esclusiva producendo una propria linea di cosmetici “Mdna Skin”, saranno commercializzati a livello globale, e naturalmente presso le Terme di Montecatini, la casa giapponese li ha testati a lungo e li ha considerati tra i migliori in europa, il prodotto di punta e la linea viso Chrome Clay Mask a base di argilla delle Terme di Montecatini.

Quando si parla di benessere non si può che pensare a Montecatini Terme; città termale dal 1773!

E se si parla di benessere a Montecatini, non si possono trascurare le problematiche legate all’ipercolesterolemia e della stipsi legata ad un intestino pigro.

Le acque salso-solfate-alcaline di Montecatini producono infatti effetti benefici sia sul metabolismo dei grassi sia sulla motilità intestinale.

L’attività combinata delle acque attiva il sistema epato-biliare, che attraverso una intensa contrazione della colecisti porta ad uno svuotamento del contenuto biliare e ad un’attività motoria intestinale ed una secrezione di steroli in duodeno.

Questo determina un ridotto riassorbimento intestinale del secreto biliare, con conseguente incremento dell’escrezione di steroli, precursori del colesterolo, con le feci.

Il ridotto riassorbimento intestinale dei sali biliari, dovuto all’aumentato movimento intestinale, induce una aumentata conversione di colesterolo plasmatici in acidi biliari e quindi una riduzione della colesterolemia circolante.

A questa benefica cura si collega l’ottimale stile di vita alimentare con menù appositamente studiati e preparati, per il nostro benessere, secondo le indicazioni dei nutrizionisti del Bellavista Palace Hotel.

Prendersi cura di se a Montecatini Terme è un’esperienza bellissima vissuta in un luogo dove è possibile acquisire un perfetto e piacevole stile di vita.