Bere è salute, e bere acqua delle Terme di Montecatini fa bene

Tutti lo sanno,  bere acqua fa bene e depura l’organismo, e bere acqua termale ogni mattina, appena svegli, lo è ancora di più, ma berla a Montecatini Terme è una cosa davvero speciale.

Il parco che circonda gli stabilimenti, un’area verde invidiata da tutti, usata da tutti e per tutti che colpisce per la semplicità e spontaneità con cui viene usata.

Basta fare due passi a piedi per accorgersi di trovarsi in un posto unico, un ambiente appositamente studiato per rilassarsi e godere delle sue acque straordinarie, ma questo è solo l’inizio, perché siete al centro di una regione, la Toscana, piena di arte e storia.

Direte, è vero ora capisco il motivo dei molti personaggi che sono capitati a Montecatini Terme. Usate tutti i sensi, annusate l’aria, gustate i mille sapori della cucina tradizionale, ascoltate la musica, parlate con le persone, e ancora non basta.

Per scoprire il vero autentico tesoro nascosto di Montecatini Terme, dovete scavare ancora più a fondo, almeno 70-80 metri in profondità, dove troverete le fonti di quattro diverse acque termali, ognuna con specifiche proprietà purificanti, disintossicanti e depurative per l’organismo, il metabolismo, per la depurazione del fegato, o, semplicemente per regolare un intestino pigro.

Anche in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, il vostro medico curante può prescrivervi un ciclo di cure termali e magari nemmeno lo sapevate.

Lo diciamo da sempre, curare la salute è la prima regola e va fatta sempre, la pigrizia è uno dei nostri mali di questo secolo, facciamo poca attività fisica, mangiamo sempre più cibi ricchi di grassi e zuccheri, tralasciando le verdure ricche di fibra e acqua, ed è vero, il tempo lo dedichiamo a quello che ci piace, o, semplicemente a non fare le cose giuste.

Per questo a Montecatini Terme, bere è salute. La vostra.