Montecatini Golf, un 18 buche tra i più suggestivi in Toscana

Il Montecatini Golf nacque negli anni ’80 dalla passione innata per questo sport dell’Associazione Sportiva di categoria, e così i vecchi casolari dell’allora chiamata “La Vecchia Pievaccia” (anche se ancora molti lo ricordano con questo nome), presero un volto nuovo, dando vita ad uno dei più spettacolari campi da golf della Toscana.

Per andare al Montecatini Golf, si percorre la strada che da Montecatini va a Monsummano, svoltate alla Vergine dei Pini, in località Pozzarello, ad un certo punto trovate non un bivio, ma un trivio, andando a dritto proseguite per l’antico paese di Montevettolini, a destra, dopo circa 2 km, seguendo le indicazioni sulle colline trovate il Montecatini Golf “La Pievaccia”.

Si nota subito da Pozzarello che stiamo andando in campagna, ed infatti il paesaggio cambia in continuazione, tra rocce, pendii, vigneti ed oliveti.

È un classico 18 buche con un tracciato, definito dagli addetti ai lavori, non semplice e piuttosto impegnativo.

Lo scenario è molto vario, tra dislivelli, lago, valloni, alberi di alto fusto ed alcuni fuori limite che potrebbero riservare delle sorprese anche per i più esperti.

Montecatini Golf

Tra gli associati del circolo, molti appartengono ad alcuni tra i più prestigiosi Hotel di Montecatini Terme, ed è proprio anche grazie agli associati, che negli anni il Montecatini Golf si è saputo rinnovare offrendo ristoro, alloggio e benessere.

Un mix molto apprezzato dai giocatori e da tutti gli appassionati del settore, tra cui gli stranieri, che sono tra coloro che apprezzano maggiormente questo sport immerso completamente nella natura.

Infatti, grazie anche a speciali pacchetti vacanza appositamente studiati, con soggiorno a Montecatini Terme e giornate totalmente dedicate al golf, sono molti gli svedesi, finlandesi, norvegesi, inglesi, e molti altri stranieri che affollano letteralmente “La Pievaccia”.

Questo per la passione per il golf e perchè si trova a soli 12 km da Montecatini, ma sopratutto perchè hanno la consapevoleza del piacere di andar per valli e godere del sole in un posto veramente notevole con un paesaggio unico.

Il Ristorante dispone di una sala interna, e postazioni con posti direttamente sul giardino, con gazebo e ombrelloni.

La cucina varia dai piatti classici toscani ai tramezzini e pasti veloci, poiché un vero player è super attivo e non può certo fermarsi troppo.

Ma le signore lo apprezzano molto, così come l’area benessere, molto utile dopo una intensa giornata dedicata alla sport, qualche strappetto ne troverà giovamento.

pallina-golf

Per il relax troverete un’area benessere attrezzata con palestra, area massaggi, sauna e doccia emozionale.

Molto suggestiva la piscina adiacente alla Foresteria, con un panorama sulle colline del Montalbano, tra vigneti ed olivi.

Per una settimana o un weekend dedicati allo sport prenotate in tempo, le camere della Foresteria non sono molte, 9 le suite, ricavate nell’ala più prestigiosa dell’ex Villa Gaelotti, dotate di tutti i comfort e speciali agevolazioni, per un tee time esclusivo.

A completamento dell’offerta sono nati gli speciali pacchetti benessere, con proposte soggiorno e la possibilità di fare un tour tra i campi da golf di tutta la Toscana.

Una sinergia di proposte accattivanti e impensabili fino a qualche anno fa, visitare la Toscana giocando ad uno sport non certo per tutti, ma molto affascinante.